feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Risolvere i problemi con i cani è possibile

Risolvere i problemi con i cani è possibile

L’esperienza di Giuseppe che, con il suo amico a quattro zampe ha provato i servizi di Giancadog

Bauuu, Wooofff , Arf arf, Snoof, il linguaggio dei cani è proprio complicato e alle volte sembra sia impossibile comprendere i nostri amici a quattro zampe. Padroni disperati si aggirano furtivi nel web cercando risposte sull’aggressività del cane o su come fare per non fargli fare i bisogni in casa o risposte a domande quali: «Come mai non mi riporta la pallina?». Ma cari amici amanti degli animali, per comprendere i “pelosoni” di casa bisogna affidarsi a un esperto e la soluzione si chiama “Giancadog”, di Giancarlo Guarino, che da anni educa gli uomini a convivere coi loro amati cuccioli. La passione di Giancarlo per gli animali nasce nel lontano 1988, quando compra il suo primo cane e scopre l’attitudine all’addestramento. Il talento cinofilo non si acquisisce, è un dono, una sensibilità innata con la quale il prode Giancarlo fa i conti tutti i giorni. 
 
Seguendolo per un’intera giornata nella sua attività scopro una cosa molto curiosa e divertente: si comporta da cane con i cani e da uomo con gli uomini. La sua capacità di comprendere i cani è straordinaria, soprattutto perché è in grado di interpretare ogni loro segnale e spiegarla poi a noi semplici umani che lo guardiamo come fosse un oracolo. È sempre divertente il momento della spiegazione dei comportamenti. Il mio cane Silvio, per esempio, è un criminale. Secondo voi Giancarlo chi ha tentato di educare durante il corso di addestramento? Me, naturalmente, e a ragione. Giancarlo mi sgrida bonariamente e pedissequamente e si ostina a dire che non è stato addestrato da lui perché fa danni inenarrabili in casa e fuori, ma la colpa è mia perché continuo a non trattarlo da cane quale è. Stessa cosa succede con i suoi clienti che, grazie alla sua esperienza al termine del corso, riescono a modellarsi all’animale come natura insegna e come il viver civile detta.
 
È così che nel 2013, dietro a insistenti richieste, nasce Giancadog e da Cremona, con gli operatori da lui formati, fornisce al Parco Asia in Via Angiolina i dettami del viver bene con il proprio cane. Il corso di addestramento fornisce molti pratici suggerimenti e consigli per creare un ambiente fatto apposta per i nostri amici a quattro zampe, vivacizzati con scivoli, salti, cerchi ma soprattutto tanto amore. La sua scuola e la filosofia alla base dei suoi metodi educativi convergono su tre pilastri che sono educazione base, attività cinofila e relazione uomo-cane. Chi non abita a Cremona non si disperi: Giancarlo arriva in soccorso di tutti i disperati padroni di cani come me, attraverso appuntamenti e visite a domici-lio.Chiamatelo pure senza riserve perché il paladino dei nostri amici a quattro zampe è arrivato e, come dice Corey Ford, “meticolosamente addestrato, anche l’uomo può diventare il miglior amico del cane”.
 
Giuseppe Martelli
Marzo 2015

Articoli Correlati

Tavoli e piante in Piazza Vecchia come simbolo di rinascita
Torna anche quest'anno a Bergamo “I Maestri del Paesaggio”. Nell'incontro tra natura e...
Brescia: un video racconta la solidarietà in tempo di lockdown
Da febbraio a luglio 2020 distribuiti quasi 500 mila chili di cibo a scopo sociale. L'...
Uniacque per il sociale. La diversità come risorsa
Lo sviluppo sostenibile del territorio passa per progetti concreti. A sostegno delle...
Festival della Sostenibilità di Bergamo
Speciale Settimana Europea della Mobilità 19-20 settembre – 9 a edizione – Tra Sentierone...