feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Torna ViviRomano SOStenibilmente. Eco gaming e mostra interattiva

Torna ViviRomano SOStenibilmente

Domenica 6 ottobre 2019 a Romano di Lombardia una giornata di sensibilizzazione e attività, con l’ambizione di divenire un vero e proprio Festival della Sostenibilità

Edizione numero quattro per ViviRomano SOStenibilmente, manifestazione che intende proporre nel centro storico della Città di Romano di Lombardia suggestioni e riflessioni - ma anche attività e azioni concrete - con la finalità di sensibilizzare sempre più cittadini e persone ai temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Promuovere stili di vita e d’impresa più in sintonia con l’ambiente e con il mondo che ci circonda è ormai un dovere non più rinviabile e deve cominciare da ciò che ciascuno di noi può fare nel proprio quotidiano e nel proprio ambito di lavoro e di vita.

Come lo scorso anno, piazza Roma, via Rubini, via Tadini e i caratteristici Portici della Misericordia si animeranno di stand con attività della green economy, di produttori a chilometro zero, negozianti e attività riguardanti la salute e il benessere del corpo e della mente, mentre l’intera giornata vedrà alternarsi un fitto programma di attività di animazione, intrattenimento, ludiche, rivolte sia ai più piccoli ma anche agli adulti, sempre con l’obiettivo di promuovere e mostrare il profondo legame fra la qualità di vita, la salute del nostro corpo e la salute del pianeta.

Non mancheranno laboratori e momenti di arte, musica e spettacolo, così come la presenza e partecipazioni di associazioni e realtà locali, mentre durante la stessa domenica avrà luogo la “Giornata dei castelli, palazzi e borghi medievali” e il bel borgo storico di Romano offrirà a visitatori e turisti la possibilità di visitare la rocca viscontea, il palazzo Rubini e il caratteristico centro medievale.

Eco Gaming e Mostra interattiva “Il solo mondo che abbiamo”

Tra le novità di quest’anno ViviRomano SOStenibilmente porterà in piazza un gioco interattivo a squadre con quiz a tema ecologico, per una sfida divertente tutta all’insegna dell’ambiente, dell’ecologia e della sostenibilità.

Sarà possibile giocare in contemporanea, individualmente o in gruppo, per un divertimento assicurato e per imparare… divertendosi!

Altra importante novità - anche per le dimensioni - sarà l’allestimento di una mostra composta da 16 grandi tavole, in un percorso che unisce dati scientifici, elementi interattivi e immagini d’impatto, con la finalità di riflettere sulle problematiche ambientali che affliggono il nostro pianeta e sulle possibili risposte concrete che ciascuno di noi può dare nel proprio quotidiano. 

 
Partecipa anche tu

Per tutti coloro che volessero partecipare con uno stand espositivo, un’attività a tema sostenibilità, salute, benessere, economia green, sociale o solidale, possono contattare la redazione di infoSOStenibile allo 035/0514318,
email: info@festivaldellambiente.it, oppure consultare il sito www.festivaldellasostenibilita.it 

Settembre 2019

Articoli Correlati

Non solo un atto agricolo
Se mangiare (consapevole) significa futuro “Il mangiatore industriale non sa che mangiare...
Cavolo cappuccio
Poche calorie, zero grassi, tanto gusto Il cavolo cappuccio viene definito una pianta...
Economia Solidale e Sociale: verso una legge regionale
Nei mesi scorsi è stato avviato il percorso per una proposta di legge regionale sull’...
Tutta questione di cibo. Tra spreco, mode e sfruttamento
Squilibri, eccessi, impoverimento di terre e mari e diete “fashion” ma dannose. Viaggio...