feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Gli Eco-regali di Natale

l'ecolaio treviglio

A Treviglio da L’Ecolaio si pensa green anche per i regali di Natale

Quale migliore occasione se non l’acquisto dei regali di Natale per scegliere un negozio attento alla sostenibilità nelle sue varie sfaccettature che comprendono riciclo, riuso e recupero?

La filosofia del punto vendita di Treviglio L’Ecolaio, l’unico in provincia di Bergamo ad appartenere a questa catena di negozi ambasciatori del concetto green, permette di trovare la soluzione giusta.

Si tratta di un negozio specializzato per chi ama la natura e decide di tutelarla partendo proprio dalle scelte quotidiane. La proprietaria dello store di Treviglio è Alice Orlandi che realizza origami, partecipazioni e bomboniere di carta adatte a ogni occasione.

Per Natale le proposte sono tutte ecologiche e sostenibili anche dal punto di vista del prezzo, aspetto da non sottovalutare oggigiorno.

Si possono acquistare giochi in legno o fatti di carta per i più piccoli, articoli per l’ufficio in cuoio riciclato o realizzati con le vecchie ram dei pc, ma anche una linea di piatti in fibra di bambù e una linea di pelletteria realizzata attraverso il riciclo di teloni pubblicitari.

La scelta è davvero molto varia e in un solo negozio si ha la possibilità di accontentare davvero tutti: genitori, amici, fidanzati, nipotini… nel pieno rispetto della natura! Ci sono anche proposte per chi ama viaggiare, come i pacchetti vacanza eco-sostenibili, mentre per la cura del corpo L’Ecolaio propone le spugne in zucca luffa e i saponi bio.

Un regalo acquistato da L’Ecolaio oltre a essere bello e originale è anche buono e sostenibile.

Elena Pagani

Dicembre 2015

Articoli Correlati

Scelto il rinnovato BoPo di Ponteranica per la cena annuale della nostra rivista, all’...
La ex bocciofila diventa ristorante con ampi spazi interni ed esterni, gestito dalle...
Risparmio ambientale ed economico: una famiglia italiana spende in media 240 euro in...
La celebre Infinity Mirror Room dell’artista giapponese arriva per la prima volta in...