feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

La Regina Elisabetta dice stop alle pellicce

La Regina Elisabetta dice stop alle pellicce

La svolta animal-friendly di Buckhingam Palace 

La notizia è arrivata a metà novembre: niente più nuove pellicce fatte con pelo di animale per la Regina Elisabetta II. D'ora in avanti, solo pellicce sintetiche per la 93enne sovrana inglese, che si è così inserita nella lunga scia delle celebrities divenute negli ultimi anni portabandiera di scelte animaliste e cruelty-free. 

Una scelta, quella della sovrana, che ha ricevuto gli apprezzamenti e il plauso delle associazioni ambientaliste inglesi - da anni fortemente critiche sull'utilizzo di pellicce vere da parte della famiglia reale - ma che ha un “però”... La decisione di passare all'animal-friendly, infatti, riguarda soltanto i capi di abbigliamento di nuova fattura, mentre le pellicce già in possesso della casa reale resteranno dove sono: la Regina in realtà indosserà pellicce vere solo nelle occasioni ufficiali, come il tradizionale ermellino per l'apertura annuale del Parlamento. Il cambio di passo, quindi, è solo parziale: ma da qualche parte bisognerà pur partire, no?

Dicembre 2019

Articoli Correlati

Saperi in transizione
C’è tempo fino al 13 dicembre per iscriversi a Saperi in Transizione, l’unico corso del...
Cosmetica Green: un mercato da 50mld di euro l’anno
Millennial e Gen Z i consumatori più attivi Al giorno d’oggi si presta sempre più...
“La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i...
Ferrovie Dismesse come ciclabili: una risorsa per le due ruote
FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta scatta una fotografia aggiornata delle...