feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Da spazio in disuso a scommessa sulle due ruote

Da spazio in disuso a scommessa sulle due ruote

Negli spazi dell'ex biglietteria la prima ciclofficina sociale di Cremona

La nuova avventura della cooperativa sociale Cosper viaggia sulle due ruote, trasmette competenze e favorisce la socialità: la ex biglietteria della stazione dei pullman, da anni dismessa, è stata infatti riqualificata ed è diventata la “Gare des gars” (la stazione dei ragazzi), una “ciclofficina sociale” dove imparare ad aggiustare la propria bicicletta, comprarne una restaurata o semplicemente incontrarsi per fare due chiacchiere.

Ci si educa insieme

Lo spazio è stato inaugurato il 16 novembre alla presenza del presidente di Cosper Francesco Lazzari, del Sindaco Gianluca Galimberti, dell’Assessore alla Trasparenza e alla Vivibilità sociale Rosita Viola e del Presidente onorario di Fondazione Cariplo Renzo Rebecchi, nonché di numerosi operatori della cooperativa e numerosi studenti degli istituti di istruzione professionale della città. Tanti i significati racchiusi tra queste pareti: binomio scuola-lavoro, aiuto, competenza, società, libertà, mobilità sostenibile.

Nella “stazione dei ragazzi” è infatti possibile non solo imparare ad aggiustarsi autonomamente la propria bicicletta con tutti gli strumenti necessari messi a disposizione, ma anche acquistare il proprio mezzo a due ruote restaurato da educatori e studenti tra quelli abbandonati e raccolti dalla Polizia municipale. Ma la ciclofficina sociale è anche e soprattutto un nuovo punto di ritrovo, dove incontrarsi per bere un caffè, leggere un libro o scambiare due chiacchiere. “La gare des gars” è una vera e propria scommessa sulla città, sulle persone che la abitano e su tutti gli studenti che vi transitano ogni giorno. Una scommessa sugli aspetti sociali e ambientali della sostenibilità sostenuta dal Comune e dalla Fondazione Cariplo e mossa da Cosper, che da decenni si impegna per valorizzare le persone, scommettendo sui giovani e su tutte le loro potenzialità.

Perché comunque, come sostiene il Sindaco affidando la propria bicicletta alle mani degli attori nominati, «attraverso l’impegno, specialmente dei ragazzi, le idee costruiscono fatti». La Gare des Gars si trova in via Dante 90 a Cremona; è aperta il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 13, il martedì e il venerdì dalle 13 alle 19 e il giovedì dalle 9 alle 19. Per ulteriori informazioni, scrivere a lagare@cosper.coop o telefonare al numero 0372 1661079.

Andrea Emilio Orsi

Dicembre 2018

Articoli Correlati

Vacanze 2020
Vacanze a corto raggio, turismo lento, attività open air e strumenti digitali. Le...
Alla scoperta della nostra regione tra borghi, arte e natura. Un'occasione per...
Lecco
Condivisione di intenti, incentivi green e comunicazione mirata. Dossi: «servono...
Alberto Conte
Una rete di 12 itinerari dalla Svizzera a Milano. Alberto Conte: «il cammino come terapia...