feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

In sfilata sotto il Torrazzo

Torrazzo

A Cremona il 12 giugno in Piazza della Pace Miss Bellissima per una serata all’insegna di salute, bellezza e solidarietà

Numerose le collaborazioni di eccellenza per la terza edizione del concorso Miss Bellissima che animerà Piazza della Pace, al cospetto del Torrazzo la sera del 12 giugno a Cremona. A partire dall’importante presenza di due associazioni impegnate sul fronte della ricerca e della prevenzione in ambito oncologico: A.P.O.M. Onlus (Associazione Patologica Oncologica Mammaria), associazione non lucrativa di utilità sociale costituita a sostegno della Breast Unit dell’ospedale di Cremona per promuovere la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura delle patologie mammarie, e F.I.R.M. Onlus (Fondazione Internazionale per la Ricerca in Medicina), fondazione con finalità di solidarietà sociale che promuove la ricerca scientifica in ambito sanitario e oncologico per gli aspetti preventivi e clinici in una prospettiva di confronto e collaborazione internazionale.

Il coinvolgimento di tali associazioni nell’arco della manifestazione sarà attivo: il responsabile della Breast Unit degli Istituti Ospitalieri di Cremona nel corso della serata del 12 giugno esporrà il delicato tema della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno, così da sensibilizzare le presenti nei confronti di tali tematiche. La salute e il benessere della persona come prioritari dunque, anche nell’ambito di un concorso di bellezza che coinvolge soprattutto giovani partecipanti.

L’evento -patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Cremona e realizzato grazie all’impegno di Santo Canale, presidente della Commissione per lo sviluppo, il lavoro, l’istruzione e le politiche giovanili- ospiterà anche l’associazione CrArT Cremona Arte e Turismo, fondata nel 2010 da un gruppo di giovani amanti della storia dell’arte e della propria città, che accompagnerà gli spettatori in un percorso conoscitivo attraverso i tesori nascosti della città. Infine, interverranno durante la serata alcuni rappresentanti delle squadre sportive locali. Una serata all’insegna della bellezza in un incontro tra moda, spettacolo e divertimento ma anche salute, benessere e solidarietà.

G.M.

Giugno 2015

Articoli Correlati

All'interno dell'iniziativa “I mercati degli agricoltori per il benessere della comunità...
Dal blog di Rosangela Pesenti un testo intenso e intriso di significato per la Giornata...
I risultati della rete dell’economia sociale solidale Nel dicembre del 2021 veniva...
Un progetto didattico in collaborazione con i formatori del DessBg sui temi della...