feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

La Carta della Mobilità 2020

Carta della Mobilità 2020

Presentata la nuova guida di ATB e TEB utile e aggiornata per viaggiare informati con autobus, tram e funicolari

Nata nel 2003, la Carta della Mobilità illustra le caratteristiche e gli impegni assunti quotidianamente dall’Azienda per soddisfare le esigenze della mobilità collettiva nel territorio di Bergamo e dell’hinterland. La Carta della Mobilità completa l’informazione di ATB ai cittadini: un mosaico sempre più digitale che si avvale del sito, dell’App, delle pagine social – FacebookLinkedIn - e delle pensiline smart della Linea C.

Le novità 2020

Tra le novità di quest’anno un inserto speciale dedicato alle misure di sicurezza e alla nuova organizzazione del servizio nell’attuale Fase 3 post emergenza Covid-19 con la riapertura progressiva delle attività. Come ulteriore elemento di novità, da quest’anno nei contenuti della Carta è stata integrata anche la tramvia T1 Bergamo-Albino, che completa, con i servizi ATB Consorzio, l’offerta del trasporto pubblico dell’Area Urbana. Ma la vera natura della Carta della Mobilità è quella di essere uno strumento di conoscenza completo che ATB mette a disposizione dei cittadini con numerose informazioni che spiegano i servizi offerti, il sistema tariffario, le regole del viaggio, la flotta dei mezzi, le modalità e gli strumenti di comunicazione con la clientela. Non per ultimi vengono riportati i risultati qualitativi rilevati nella Customer Satisfaction 2019, l’indagine di soddisfazione sulla prestazione dei servizi erogati, che indicano come fattori molto apprezzati, la disponibilità del servizio, la facilità di trovare le informazioni, il rispetto per l’ambiente e i rapporti con l’utenza.

Dove trovare la Carta

La Carta della Mobilità è distribuita gratuitamente presso: l’ATB Point di largo Porta Nuova 16; la Biglietteria della Stazione Autolinee in Piazza Marconi 1; l’URP del Comune di Bergamo a Palazzo Frizzoni in Piazza Matteotti 27; l’URP dei 27 comuni dell’area urbana; l’ufficio di Turismo Bergamo presso l’Aeroporto di Orio al Serio; i punti informativi dei soci ATB Consorzio; le sedi delle tre circoscrizioni di Bergamo; le sedi Adiconsum e Federconsumatori.

Trovate il documento anche sul sito atb.bergamo.it oppure qui sotto in versione pdf. 

 

Luglio 2020

Articoli Correlati

Brescia: il territorio del vino
La fine dell’estate è il momento ideale per scoprire e assaporare i vigneti e i calici di...
e-bike per le persone con disabilità
Assieme ad altre realtà europee, il Comune di Bergamo ha vinto un nuovo bando del...
escursioni gratuite in Lombardia
Ecco tutti gli itinerari ai quali è possibile prendere parte assieme alle Guide alpine e...
orto
L’iniziativa “Fare l’orto fa bene” lanciata dall’Orto Botanico di Bergamo vuole...